Eragon

Christopher Paolini
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Elva

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Mar Dic 02, 2008 1:54 am

Io ora come ora Elva, se diventa adulta, me la immagino come una strega cattiva delle favole. Tipo Malefica (ma senza le corna), Narissa, Ursula (ma senza i chili di troppo), oppure la strega di biancaneve. L'unica speranza che rimane per un finale positivo con lei è solamente il marchio di Saphira, ma è una speranza molto vaga (comincio persino a pensare che ucciderà Angela nel quarto libro, e lo dico perché da come l'hanno lasciata io non mi sentirei minimamente tranquillo ad addormentarmi con lei in giro perché potrebbe tentare di accoltellarmi mentre dormo (e forse è così che uccide Angela)).


Ultima modifica di l.pallad il Mer Dic 03, 2008 12:03 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Mar Dic 02, 2008 7:28 pm

l.pallad ha scritto:
Sai, ci ho pensato a lungo. Da alcuni punti di vista è stato meglio che Nasuada non potesse più contare su Elva. Dopotutto se continuava sempre a chiedergli aiuto ad ogni problema o dilemma alla fine sarebbe diventata completamente e totalmente dipendente da lei, e non sarebbe più stata capace di decidere da sola cosa fare nei casi in cui serviva un po' di buon senso. Quindi è stato meglio così. Ovviamente rimane il fatto che il comportamento di quella bambina era sbagliato. E rimango d'accordo sulle mie tre soluzioni. Magari forse le cose andranno bene se siamo fortunati. Parlando di qualche teoria ottimistica magari diventerà come L (e intendo proprio quello di Death Note) in futuro . Il fatto è appunto che niente con lei si è risolto se non sappiamo il suo destino in futuro (spero comunque che non facciano che alla fine diventi un eremita, questo si che sarebbe brutto). La conclusione giusta sarebbe appunto che alla fine riesce a trovare la felicità e che riesce ad inserirsi nella società e che riesce a trovare un utilizzo costruttivo e saggio dei suoi poteri (perché se ne abusa in quel modo, anche se nessuno dei varden le farà del male, alla fine si ritroverà di certo con un coltello conficcato alle costole, o con una freccia nella schiena, perché lei crede che la maledizione la renda invincibile, ma non lo è affatto, e quindi qualcuno riuscirebbe tranquillamente ad ucciderla se fà così (oppure potrebbe ritrovarsi con una folla inferocita alle calcagna)). Ma ci toccherà aspettare l'ultimo libro per saperlo.

Io ora come ora Elva, se diventa adulta, me la immagino come una strega cattiva delle favole. Tipo Malefica (ma senza le corna), Narissa, la strega di biancaneve, oppure Ursula (ma senza i chili di troppo). L'unica speranza che rimane per un finale positivo con lei è solamente il marchio di Saphira, ma è una speranza molto vaga (comincio persino a pensare che ucciderà Angela nel quarto libro, e lo dico perché da come l'hanno lasciata io non mi sentirei minimamente tranquillo ad addormentarmi con lei in giro perché potrebbe tentare di accoltellarmi mentre dormo (e forse è così che uccide Angela)).
le tue osservazioni sono inquietanti, ma tremendamente azzeccate. Elva avrà certamente un ruolo rilevante nell'ultimo libro, dunque è plausibile che causerà la morte di un personaggio importante, che sia Angela, o Nasuada, o chiunque altro.

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Mer Dic 10, 2008 10:35 am

Mi è appena venuta in mente una cosa: lo avete notato che, in nella scena in cui viene guarita, in certi punti Elva si è contrariata da sola?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Mer Dic 10, 2008 6:24 pm

O.o davvero? in cosa esattamente si è contraddetta?

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Gio Dic 11, 2008 1:41 pm

Ecco le frasi in cui si è contrariata:
"potrei anche vivere da sola, così mi libererei delle afliizioni degli altri, ma non voglio." - "Vivrò da sola, baderò a me stessa e non dovrò mostrarmi riconoscente a nessuno." "Da questo momento non obbedirò più a niente e a nessuno." - "Saphira, tu mi hai dato la stella sulla fronte e sei sempre stata gentile con me. Sono e sarò la tua fedele serva."
Ecco il punto. Prima dice che non vuole vivere da sola. Poi dice di volerlo fare. Dice anche che non avrebbe mostrato riconoscente a nessuno, e che non avrebbe più obbedito a nessuno, e poi dice che lo fà con Saphira. A meno che non stesse mentendo dovete ammettere che ho quindi ragione nell'affermare che in certi punti si è contrariata.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Gio Dic 11, 2008 6:07 pm

è vero! non ci avevo fatto caso scratch sarà un errore di paolini? o un paradosso intenzionale?

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Gio Dic 11, 2008 7:53 pm

Comunque io ho ideato alcuni metodi per difenderci da Elva. Volete sentirli?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Gio Dic 11, 2008 7:57 pm

spara!

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Gio Dic 11, 2008 8:32 pm

Beh un metodo sarebbe ignorarla. Se non l'ascolti mentre parla non può tentare di ferirti a parole. Quando ti parla quindi non ascoltare quello che ti dice Poi un'altro sarebbe affrontare le proprie paure. Un altro metodo invece sarebbe semplicemente prevedere e bloccare le sue mosse. Nel senso che bisogna conoscere le proprie paure nella stessa maniera con cui le conosce lei. Bisogna quindi semplicemente capire le proprie paure, riflettere su questo "cosa farebbe Elva per ritorcermi contro la mia paura?". Quindi in parole povere conosci affondo le tue paure, prendi in considerazione tutti i metodi e modi con cui Elva potrebbe ritorcertele contro, e poi bloccala impedendogli di farlo. Dopotutto Elva può sfruttare le tue paure solo a seconda di come la paura gli permette di farlo. Non può improvvisare. E questo la rende abbastanza prevedibile e facile da anticipare. E quindi in parole povere facendo così puoi a prevedere ed anticipare tutte le sue mosse. ridere Il che sarebbe abbastanza semplice quindi. Dopottutto le paure sono tue, non sue, e quindi chi può capirle meglio di te? Ed Elva inoltre può solo prevedere le disgrazie altrui, non le proprie. Quindi non potrebbe fermarti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Shadow95
Stratega militare
avatar

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 14.10.08
Età : 22
Località : Ovunque

MessaggioTitolo: Re: Elva   Ven Dic 12, 2008 3:28 pm

giusto lol! io si che scrivo post lunghi, non come te pallad lol! lol! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Ven Dic 19, 2008 10:03 pm

xD

però è comunque una cosa difficile da fare. Il panico è quasi impossibile da dominare. Esempio: io potrei essere consapevole di essere claustrofobica, ma ciò non mi permette di dominare la mia paura. Dunque, tutto sommato, non credo che quel metodo funzionerebbe contro Elva. Anche se devo dire che hai avuto una bella pensata happy

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
l.pallad
Creatore di fairth


Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: Elva   Sab Dic 20, 2008 12:14 am

Sborny ha scritto:
xD

però è comunque una cosa difficile da fare. Il panico è quasi impossibile da dominare. Esempio: io potrei essere consapevole di essere claustrofobica, ma ciò non mi permette di dominare la mia paura. Dunque, tutto sommato, non credo che quel metodo funzionerebbe contro Elva. Anche se devo dire che hai avuto una bella pensata happy
Ma non è che devi proprio affrontarla la paura. Devi solo evitare che lei abbia l'occasione di sfruttare la tua paura contro di te. Se soffri di claustrofobia evita i luoghi chiusi ed evita qualunque luogo in cui lei potrebbe rinchiuderti. Se non ti rinchiude non puoi avere paura. Una atro esempio è che: se sai che hai paura dei gatti sai che lei ti potrebbe minacciare con un gatto. E quindi evita in qualunque modo che lei possa procurarsene uno. Non è quindi che devi affrontarne uno. Capisci come lei potrebbe sfruttare la paura ed impediscile di farlo. Quindi non è che quindi così affronti o domini la paura o il panico. Ma semplicemente lo eviti. Perché finché non ti fà niente non puoi ancora avere realmente paura.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sborny
Factotum
avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 07.07.08
Età : 27
Località : con Jack, su un'isola deserta dei Caraibi a tracannare rum... YOHO BEVIAMOCI SU!!! XD

MessaggioTitolo: Re: Elva   Sab Dic 20, 2008 12:25 am

O_o

ok, ora ho capito *-*

_________________

Sometimes I feel like I have to cut your head and throw it away ùùù
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Brisingr
Suonatore di flauto


Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 10.08.09

MessaggioTitolo: Re: Elva   Mer Ago 12, 2009 1:48 pm

Io penso che ha sbagliato a trattare le persone che le erano vicine in quel modo, ma penso anche che chiunque di noi lo avrebbe fatto!!! Questo non toglie che avrei voluta uccidere appena ho letto quel pezzo!!! Comunque alcuni hanno detto che Galbatorix non potrebbe offrirle quello che vorrebbe. Ma non è vero, Galbatorix potrebbe fare quasi qualsiasi cosa, o non sarebbe sul trono di Alagaesia, o no???
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Elva   

Tornare in alto Andare in basso
 
Elva
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Eragon :: I libri :: Brisingr-
Andare verso: